#passioneperlosport #Fitness #dieta #paleo

Come utilizzare la dieta del gruppo sanguigno

Come utilizzare la dieta del gruppo sanguigno

Scopriamo che legame c’è fra salute, alimentazione e gruppo sanguigno.

Indice dei contenuti: 

  1. La dieta del gruppo sanguigno
  2. Gli alimenti giusti per ogni gruppo sanguigno

La dieta del gruppo sanguigno

Quando parliamo di dieta dei gruppi sanguigni non facciamo riferimento a un regime alimentare volto al dimagrimento o alla perdita di peso, non solo almeno. La dieta del gruppo sanguigno si basa sulla conoscenza di fattori interni al corpo che permettono di sapere quale nutrizione è più indicata per il corpo.

La perdita di peso è spesso una naturale conseguenza. Questo succede perché, seguendo un regime alimentare più adatto al proprio organismo, si abbassano i livelli di infiammazione presenti e i tessuti rilasciano tossine e liquidi trattenuti. Esistono studi approfonditi su questo argomento che partono dai 4 gruppi sanguigni esistenti:

  • gruppo 0,
  • gruppo A,
  • gruppo B,
  • gruppo A/B.

Il fattore Rh positivo o negativo non incide ai fini dell’identificazione della corretta alimentazione.

Il padre fondatore della dieta del gruppo sanguigno è Peter J. D’adamo che ha basato la sua ricerca sullo studio degli antigeni che compongono il sistema immunitario e che sono correlati con ogni gruppo sanguigno. Essi si attivano quando entrano in contatto con una sostanza estranea, creando specifici anticorpi e lasciando così intendere quando quella stessa sostanza risulti dannosa per l’organismo.

Gli alimenti giusti per ogni gruppo sanguigno

Abbiamo detto che esistono 4 gruppi sanguigni e ognuno di questi reagisce a stimoli diversi. Sapendo quali alimenti possono creare disarmonia e sapendo il proprio gruppo sanguigno, è possibile aumentare l’utilizzo di alcuni cibi e ridurne altri. Ecco gli alimenti consigliati per ogni gruppo sanguigno.

Gruppo 0

Digeriscono facilmente proteine complesse e hanno un apparato digerente molto robusto, con un’alta produzione di succhi gastrici che favoriscono la digestione. Consigliati:

  • carne (rossa e bianca) preferibilmente di animali di piccola o media taglia,
  • pesce come salmone o trota,
  • verdure.

Cereali e formaggi indeboliscono il suo sistema immunitario e sono da consumare in forma minore, anche i legumi sono da consumare con parsimonia.

Gruppo A

Non hanno una produzione elevata di succhi gastrici e alta è, invece, la produzione di disaccaridi nell’intestino. Consigliati:

  • carboidrati integrali senza glutine (grano saraceno, amaranto, avena, riso),
  • legumi come azuki, lenticchie, piselli, fave (esclusi la maggior parte dei fagioli),
  • verdure (escluse le solanacee e le varie tipologie di cavolo),
  • frutta come ciliegie, fichi, limone, mirtilli, more, albicocche.

Da limitare le proteine più complessecome la carne e il pesce.

Gruppo B

Hanno un buon apparato digerenteche permette loro di trasformare la maggior parte dei cibi.

Consigliati:

  • pesce (preferibilmente azzurro),
  • legumi (esclusa la soia e le lenticchie),
  • verdure,
  • frutta (da evitare quella troppo zuccherina come fichi, pere, cachi).

La carne da consumare in dosi più ridotte rispetto agli altri alimenti così come grano saraceno e mais.

Gruppo A/B

Racchiudono tutti gli aspetti positivi e limitanti sia del gruppo A che del gruppo B. Consigliati:

  • pesce,
  • uova,
  • legumi (soprattutto lenticchie, fagioli neri, piselli),
  • verdure (soprattutto a foglia verde).

Da evitare sono tutte le tipologie di carne, rossa e bianca.

COSA ASPETTI AD UNIRTI A NOI.

Su passioneperlosport è ora presente la nuova Chat per tutti gli appassionati di sport e ricette sportive 

SEGUI PASSIONEPERLOSPORT SU:

Twitter

Instagram

Google+

Facebook

Youtube

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e con verifiche accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici (di battitura). Lo Staff di passioneperlosport si riserva pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog su segnalazione o dopo opportune verifiche periodiche.

Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet (in particolare da diverse directory gratuite) e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore di cui il nostro Staff non è a conoscenza, vi preghiamo di comunicarcelo via email, così da permettere una veloce verifica ed una eventuale rimozione.

Gli autori del blog non sono responsabili del corretto funzionamento o dei contenuti di siti web segnalati negli articoli.Questi infatti, possono essere soggetti a variazioni nel tempo e la responsabilità ricade esclusivamente sui titolari dei siti web segnalati in buona fede. Eventuali link che rimandino a contenuti non idonei o diversi da quelli inizialmente pubblicati, possono essere segnalati al nostro Staff via email. Sarà nostra cura provvedere ad effettuare una verifica ed eventualmente procedere ad una rimozione del link stesso.

Annunci